Matteo Patriarca si laurea presso il Politecnico di Torino nel 1998 con una tesi di laurea in progettazione architettonica, l’anno successivo consegue l’abilitazione all’esercizio della professione e si iscrive all’Ordine degli Architetti della Provincia di Torino.

E’ abilitato alla funzione di coordinatore della sicurezza nei cantieri ed è iscritto dal 2015 all’albo CTU del Tribunale di Vercelli, per svolgere l’attività di consulente tecnico d’ufficio. Nel corso della sua carriera svolge molteplici collaborazioni per la realizzazione di opere inerenti alle diverse discipline dell’architettura, specializzandosi nel campo del restauro, del recupero del patrimonio edilizio e dell’allestimento museale.

Nel 1999 inizia la collaborazione con l’Architetto Andrea Bruno, dal 2005 al 2012 diventa il responsabile e coordinatore dell’attività dello studio, realizzando prevalentemente progetti di valorizzazione del patrimonio artistico ed architettonico e percorsi museali a carattere nazionale ed internazionale. In questi anni l’Architetto Patriarca si occupa per lo Studio Andrea Bruno, del coordinamento dell’attività di progettazione e direzione lavori, gestendo gruppi di lavoro interni ed esterni e i rapporti con la committenza pubblica e privata.

Dal 2012 svolge l’attività professionale a Torino con incarichi pubblici e privati nel campo dell’edilizia residenziale, dell’allestimento museografico e del design. Da gennaio 2015 collabora con lo Studio Vairano, occupandosi della progettazione e direzione lavori di tutte le commesse private e pubbliche.