Vairano Architecture Studio has been active since 1995 in Architectural Planning & Design, and Restoration.

The studio has branched out towards projects such as interior design, renovation of historical buildings and cultural initiatives. Its solid track record gives it the ability to manage complex projects and themes, with interior and exterior workgroups.

Staff


Gabriele Iasi. Architect

Alessandra Pogolotti. Architect

Riccardo Guglielmo. Architect

Chiara Brusati. Architect

Ambra Seghesio. Architect

Stefano Tucci. Graduated in Architecture

Construction Contract Contests and Competitions


2017:  Progetto vincitore del Bando per progettazione e allestimento dell'Immobile piazza Arbarello 8, in collaborazione con Studio Lageard e Truly Design.

2017:  Consulenza tecnica per il progetto vincitore del Concorso inerente i Lavori per la realizzazione del terzo lotto del Campus universitario di Novara, in collaborazione con l'impresa Bertini srl.

2015: Consulenza tecnica per il progetto vincitore del Concorso di Ristrutturazione Immobile piazza Arbarello 8, in collaborazione con Secap.

2015: Progetto vincitore del bando per il Restauro dell'Ascensore del Castello di Moncalieri, con Codebò Ascensori.

2015: Progetto vincitore del Bando per la Sistemazione esterna e Progettazione del Parcheggio interrato di Piazza Carlo Emanuele II, in collaborazione con Mediapolis Engineering, Arcas spa e Porta Rossa spa.

2004:  Progetto segnalato per l'intervento di riqualificazione di Piazza Terzo Millennio a Riva presso Chieri, per il concorso Una Targa per l'Architettura, OAT della Provincia di Torino.

2004: Progetto  segnalato per il restauro di Palazzo Birago di Borgaro da parte dell'Ordine Architetti di Torino e della Camera di Commercio Industria e Artigianato di Torino.

2002: Progetto selezionato per il concorso Nuovo Centro di Aggregazione Giovanile - Educatorio della Provvidenza, Torino.

1999: Progetto selezionato nel concorso Restauro corpi fabbrica juvarriani, citroniera e grande scuderia della Reggia di Venaria Reale.

1999: Progetto selezionato nel Concorso Internazionale per La Piazza Centrale del Quartiere Oltredora a Collegno, con raggruppamento temporaneo Arch. Guido Canali, Arch. Giorgio Forti, Ing. Francesco Zanini.

1996: Progetto vincitore del Concorso di progettazione preliminare Restauro dell'Ala Ovest del Palazzo Comunale di Cumiana, con Arch. Ugo Bruno.

1994: Progetto segnalato per il Concorso C'era mica - Due spazi per la Ceramica.

1994: Progetto segnalato per il Concorso d'idee per la riqualificazione della Rotonda Antonelliana e di Piazza Martiri della Libertà di Castellamonte, Lions Club Torino Castelllo e Alto Canavese.

1994: progetto vincitore del Premio Nazionale d'Architettura il PorfidoIntervento di ristrutturazione dell'Agenzia Viaggi Acquarello, esposto all M.D.O 94 di Montecarlo.

Cultural Promotion and Events


Architect Norberto Vairano curates cultural promotion programs that emphasize the preservation and enhancement of architectural heritage, organizing cultural events in collaboration with the Culture Minister, the Piedmont Region and the Order of Architects of Turin. Among the most memorable of these events were the conferences concerning: the redevelopment of the historical centre of Riva presso Chieri, the restoration of Carlo Felice Square and of Palazzo Capris di Cigliè in Turin. Following these events came others with similar themes: the restoration of Casa Dassano in Poirino and of Circolo Canottieri Cerea in Turin.

Since 2015, Architect Vairano has been actively involved in the organization of the restoration course Restoration techniques of monuments and antique buildings with the organization ANCE, endorsed by the Minister of Architecture and Landscape. In 2016 he looks after the planning and design of a temporary exhibit on Mario Giansone, a retrospective project which took place during the Turin Jazz Festival, where he also organized public lectures at the Aldo Passoni Art School.

Partners


Self-employed professional

EGA Erik Giudice Architects (Paris), Studio ACC Cristiana Catino (Torino), Studio Lageard Architettura (Torino), arch. Teresa De Montis (Cagliari), geom. Michele Trotta (Torino), Studio SSA (Milano), PlaC Architettura (Torino), Studio UBA (Torino), Mediapolis Engineering srl (Torino), Studio Tecnico Casetta & Del Piano (Torino), arch. Andrea Bruno (Torino), arch. Pierluca Porta (Torino), arch. Giorgio Forti (Verona), ing. Giorgio Tuninetti (Torino), Lamatilde Studio di architettura e design (Torino), Truly design (Torino).

Ente

Città di Torino - Settore Arredo Urbano, Sovrintendenza ai Beni Architettonici Etnoantropologici e Archeoligici del Piemonte, Ordine degli Avvocati di Torino, Comune di Cortemilia, Comune di Poirino, Comune di Pralormo, Città di Grugliasco, Città di Collegno, Piccola Casa della Divina Provvidenza del Cottolengo.

Companies

Secap spa, Codebò Ascensori spa, Ingeco, Ferreri Costruzioni, Costruzioni Generali Gilardi, Razzetti Costruzioni Generali, Edilnord, Arcas spa, Novaria Restauri, Consorzio San Luca Restauro, Gruppo Ordine Edilizia e Restauro Conservativo, Impresa Edile Falco snc, Mimesi snc Laboratorio di Restauro.